CES2021

I 3 trends tecnologici nell'ambito della robotica, del trasporto e della realtà aumentata.

Per la prima volta, il CES, la più grande fiera tecnologica del mondo, quest’anno si è svolto in modalità virtuale. Il 5G è stato il principale protagonista e le principali aziende  partecipanti hanno approfittato della fiera soprattutto per insegnare gli ultimi progressi nel settore della comunicazione, della salute o della smart city.

Il CES 2021 è giunto al termine, ma vale sicuramente la pena dare un’occhiata ai trends tecnologici più innovativi che abbiamo visto quest’anno nell’ambito della robotica, del transporto e della realtà aumentata.. 

Bot Handy, il robot per la casa intelligente della Samsung.

La robotica, come ogni anno, ha avuto il suo spazio, questa volta guidata da Samsung con la presentazione dei suoi assistenti domestici. Uno di questi è il Bot Handy con un’intelligenza artificiale avanzata che gli consente di muovere oggetti di differente peso e dimensione. Un robot che può riordinare non solo le stanze, ma anche lavare piatti e molto altro ancora. E chi non vorrebbe un robot così in casa?Purtroppo questo robot non è ancora disponibile per la vendita!

ThinkReality A3, Gli smart glasses della Lenovo.

Nel 2020 abbiamo visto i notevoli progressi  della realtà aumentata e la la Lenovo in questo CES2021 ci ha stupito con degli innovativi e versateli smart glasses che utilizzando l’AR e con na camera di 8 megapixel RGB danno la possibilità per chi li indossa un’immersione 3D in differenti flussi di lavori. 

Il gigantesco drone GM Cadillac eVTOL della General Motors.

La General Motors ci ha sorpreso con un gigantesco drone dalla guida autonoma e  ad energia elettrica, privo quindi  di volante e pedali, che è in grado di trasportare una persona per brevi viaggi.

Ha un ampio tetto in vetro e sensori biometrici per leggere i segni vitali dei passeggeri, con l’obiettivo di regolare impostazioni come temperatura, illuminazione e rumore  in base a tali dati. Integra anche il riconoscimento dei gesti e la tecnologia di controllo vocale per rendere più facili tali regolazioni.

L’aereo include un motore elettrico da 90 kWh per alimentare quattro rotori per consentire il decollo e l’atterraggio verticale. Per decollare non è necessario recarsi in un aeroporto  poiché è sufficiente essere su una superficie dove queste azioni possono essere eseguite.

Va notato che questa macchina volante per ora è solo un prototipo, anche se probabilmente sarà la tecnologia che segnerà senza dubbio i prossimi anni in termini di trasporto.ma l’azienda spera di averli in vendita nei prossimi anni.

CES2021

Il CES2021 quest’anno ha contato con la presenza di 1.800 espositori da tutto il mondo, ma ha perso una parte della magia del CES degli altri anni, la presenza delle startup  con i loro progetti sconosciuti ma innovativi ed interessanti.

Forse ti può interessare anche: i droni che creano arte nel cielo

¿Ti é sembrato interessante questo post? Lascia una valorazione cliccando sulle stelline di valutazione

5 / 5. 7