droni ed intelligencia artificiale

Scopri come l' uso dell'intelligenza artificiale applicata ai droni può creare spettacolari coreografie.

Le notti del 29-30-31 di dicembre centinaia di droni hanno illuminato il cielo della Scozia e dato il benvenuto al 2021 creando delle bellissime immagini e forme di animali  in movimento.
Lo spettacolo dei droni si intitola “Fare well” e fa parte dell’Hogmanay 2020 di Edimburgo.

Ma come sono state create le coreografie dei droni?

Per creare le immagini e i sofisticati movimenti degli animali un gruppo d’ artisti ha utilizzato un software d’intelligenza artificiale chiamato  UgS DDC (Unmanned Ground Control Software Drone Dance Controller), un software creato da una startup chiamata SPH Engineering, che è in grado di creare una coreografia di droni in poche settimane. Un software inizialmente creato anche per altre funzioni come per esempio per monitorare le centrali elettriche o quelle solari.

La piattaforma SPH può gestire fino a 100 droni dallo stesso computer e la distanza tra i droni è solitamente compresa tra 1,5 e 3 metri per evitare collisioni. Quindi lo spazio aereo deve essere completamente riservato per questo tipo di spettacolo.

Ma quanto costa uno spettacolo di questo tipo? Uno spettacolo di 200 droni ha un prezzo di partenza di $ 150.000, che può aumentare fino a  $ 225.000 per 300 droni. Forse molto? Sappiamo che l’ arte non ha prezzo! 

Qui il video completo:

Seguici con un mi piace in facebook e ti manterremo aggiornato!

¿Ti é sembrato interessante questo post? Lascia una valorazione cliccando sulle stelline di valutazione

5 / 5. 8